La nostra Luisa è una sposa pacata, riservata, legata alla famiglia e alle tradizioni, sogna un matrimonio semplice, come lo è lei... La sua scelta di abito, infatti, è stata molto bella, sentita e di grande impatto emozionale; l’abito da sposa di sua mamma, rivisitato in chiave moderna, secondo lo stile attuale. Ma procediamo per gradi...

Vi siete mai chieste cosa abbia di speciale un abito da sposa sartoriale rispetto ad un abito da sposa realizzato in serie?

Il miglior modo per spiegarlo è raccontarvelo passo dopo passo…

Un abito da sposa sartoriale, quindi realizzato da zero su misura, possiede il pregio di formarsi da una vostra idea personale già al primo appuntamento in Atelier. Dopo una piacevole chiacchierata e capito quale sia il gusto, lo stile della sposa e quali modelli si addicono alle caratteristiche fisiche, si fanno provare alcuni capi della nostra collezione, sempre sartoriali.

Scegliere un abito da sposa sartoriale significa non accontentarsi di ciò che ci viene proposto, ma desiderare qualcosa di più. Insieme al total look, vestirà quella particolare identità che, il giorno delle nozze, lascerà tutti a bocca aperta, con dettagli che colpiranno l’occhio e conquisteranno il cuore. Perché ogni donna ha un proprio stile ed ognuna deve trovare la chiave giusta per raccontarsi!

Avete mai desiderato o anche solo pensato di indossare l’abito da sposa appartenuto alla persona che da sempre ha avuto un ruolo speciale nella vostra vita?

Un tempo si usava tramandare l'abito da sposa di madre in figlia, un’antica tradizione che augurava buon auspicio alla futura sposa. Da diversi anni è stata un'usanza in parte scomparsa, ma mai come oggi sta contagiando sempre più anche le spose dei giorni nostri, grazie allo stile vintage che sta tornando fortemente di moda... e cosa c’è di più vintage dell’abito da sposa di vostra madre?