Come si sa la maggior parte dei matrimoni, per scelta, vengono celebrati dalla primavera in poi, così con l’arrivo della bella stagione inizia il conto alla rovescia per tutte le future spose che convoleranno a nozze nel corso dell’anno.

Dopo la scelta dell’abito, altro momento fatidico e fondamentale sarà proprio la scelta del forse più importante accessorio, la scarpa da sposa; è proprio in questo periodo che ci si prepara alla ricerca del modello, che determinerà non solo lo stile del tutto ma anche la lunghezza esatta dell’abito alla prima prova (ma qualsiasi sia la vostra scelta, mi raccomando, mai superare in altezza il marito!).

Avete mai pensato di vestire la vostra personalità anche, e soprattutto, il giorno del vostro matrimonio?

 Il “total look” di una Sposa è costituito da diversi elementi, che insieme all’abito, sono capaci di impreziosire e valorizzare tutto il vostro essere in ogni minimo dettaglio completandone l’immagine.

Solo dopo aver scelto l’abito, una sposa che vuole essere perfetta dovrà prestare la dovuta attenzione alla scelta di tutti gli accessori che incorniceranno e completeranno la sua figura. Secondo il galateo, di norma, la cosa più importante è che ogni scelta richiami il più possibile il resto dello stile; non devono essere sottovalutati, ma studiati e pensati con anticipo, perché sarà il dettaglio a fare la differenza!

La scelta dell’abito da sposa è un momento prezioso fatto di sogni, confidenze, consigli, complicità e fiducia; è un momento in cui si riesce a cogliere l’aspetto unico di ogni sposa...

Oggi vi spiegheremo come avviene nello specifico il primo approccio nel nostro Atelier e cosa è utile fare e ricordare per arrivare ad un giusto risultato.

Partiamo dai tempi che, nella scelta e nel confezionamento di un abito da sposa sono fondamentali.

Pagina 3 di 4